I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

Scopri novità Ford ed eventi Carpoint

Il nuovo ruolo dei concessionari: l'opinione di Domenico Chianese, AD di Carpoint

Dal blocco dei Diesel Euro 6 agli incentivi statali per l'acquisto di auto ibride ed elettriche: l'intervista a Domenico Chianese, Amministratore Delegato di Carpoint, sul Corriere dello Sport

Il nuovo ruolo dei concessionari: l'opinione di Domenico Chianese, AD di Carpoint

giovedì 05 marzo 2020


Un estratto dell'intervista rilasciata al "Corriere dello Sport" da Domenico Chianese, Amministratore Delegato di Carpoint, sul nuovo ruolo dei concessionari alle prese con un mercato in continua evoluzione.

Chianese, come si è trasformato il vostro lavoro? "Viviamo un momento delicato e allo stesso tempo ricco di stimoli. Prima, di sicuro, era tutto più facile: c’era una macchina, il suo listino e il venditore che si occupava solo di fare lo sconto e portare il cliente a chiudere il contratto. Oggi, l’attività è molto più complessa e si divide in tre fasi. La prima è l’analisi del prodotto che ti arriva dalle Case, oppure se parliamo di usato, quello che proviene dalle permute dei clienti o anche delle aziende di noleggio da cui acquistiamo. Poi si passa al training del venditore che proprio per la complessità dei prodotti di oggi e di conseguenza dell’approccio al lavoro, deve avere una preparazione specifica per passare al terzo step. E cioè presentare al cliente l’ormai vastissima offerta di cui si dispone, per tipologia, alimentazione e ovviamente costo. Deve conoscere bene quello che ha per le mani per rappresentare al meglio possibile le opportunità e anche i vincoli esistenti, i finanziamenti, su questo o quel modello. Il cliente, con le difficoltà odierne, deve essere messo a conoscenza di tutte le varie soluzioni di motorizzazioni che possiamo prospettargli. Perchè ogni vettura e ogni tecnologia, anche quella termica tradizionale di ultima generazione, la Euro 6 per intenderci, ha la sua dignità tecnologica, una sua ragion d’essere e noi dobbiamo essere bravi a mettere a disposizione le nostre conoscenze ai clienti perchè possano fare una scelta consapevole e corretta nei confronti delle sue esigenze. Bisogna ammetterlo: negli ultimi 10 anni i venditori si sono trasformati in consulenti di mobilità/ tecnologie e di soluzioni finanziarie".

Di seguito, l'intervista completa pubblicata sul "Corriere dello Sport"

intervista-chianese-corriere-dello-sport.png

Archivio eventi

05/03/2020

Il nuovo ruolo dei concessionari: l'opinione di Domenico Chianese, AD di Carpoint

Dal blocco dei Diesel Euro 6 agli incentivi statali per l'acquisto di auto ibride ed elettriche: l'intervista a Domenico Chianese, Amministratore Delegato di Carpoint, sul Corriere dello Sport


23/01/2020

Blocco Diesel Euro 6: l'intervento di Domenico Chianese, Amministratore Delegato di Carpoint

Il blocco del traffico disposto dal comune di Roma ha coinvolto anche le vetture Diesel Euro 6 di ultima generazione causando preoccupazioni e malumori. Il programma televisivo "Unomattina" ha dedicato un servizio che ha visto l'intervento di Domenico Chianese, Amministratore Delegato di Carpoint.


14/01/2020

Blocco del traffico a Roma: fermi anche i Diesel Euro 6

L'ordinanza è stata varata dal Comune in seguito all'aumento dei livelli di inquinamento rilevati a Roma nei giorni scorsi


01/10/2019

Carpoint stabilisce un nuovo record e chiude il mese di settembre con 310 auto vendute online

I numeri registrati da Carpoint confermano l'importanza del web per la vendita di auto nuove e usate


03/05/2019

Ford utilizza i Big Data per identificare i luoghi migliori dove installare le colonnine di ricarica per le auto elettriche

Una studio condotto dai ricercatori Ford dimostra che è possibile utilizzare i Big Data per ottimizzare le risorse da investire nell'installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche