I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
Chiama il numero verde gratuito Numero verde gratuito per assistenza e ricambi

Sempre aperti anche la Domenica!

Noleggio a lungo termine: l'Italia è divisa in due

Secondo uno studio realizzato da Quintegia, il 50% degli italiani sembrerebbe ormai interessato alla formula di noleggio a lungo termine. I dettagli della ricerca saranno presentati a Verona in occasione del Dealer Day 2018

Noleggio a lungo termine: l'Italia è divisa in due

lunedì 14 maggio 2018


Il successo del noleggio a lungo termine sembrerebbe destinato ad aumentare: dopo il record dello scorso anno, Quintegia (azienda attiva da molti anni nel settore automotive) ha deciso di vederci chiaro realizzando una ricerca che ha coinvolto un campione di 1.400 italiani. I soggetti coinvolti hanno un'età compresa tra i 25 e i 65 anni e, negli ultimi otto anni, si sono rivolti ad un concessionario per l'acquisto di un'auto nuova o km zero.

I dati ricavati dalla ricerca parlano chiaro: soltanto il 6% degli intervistati sembrerebbe contrario alla formula di noleggio a lungo termine. Il 44% delle persone coinvolte è disposto a considerare il noleggio in luogo dell'acquisto e il 50% del campione valuterà attentamente la formula NLT quando si paleserà la necessità di cambiare auto.

Tra i benefici apprezzati dai potenziali clienti, c'è la semplificazione. Il noleggio a lungo termine, infatti, si caratterizza per la formula “tutto incluso” che prevede il pagamento di un canone mensile fisso: assicurazione, manutenzione, bollo ed altri servizi sono inclusi nell'offerta. Molto apprezzata anche la facilità con cui è possibile cambiare auto e l'assistenza stradale in caso di sinistri o altri inconvenienti. Il target più interessato sembrerebbe essere composto da giovani uomini che amano guidare vetture premium.

L'unico ostacolo alla diffusione del noleggio a lungo termine sembrerebbe essere la scarsa conoscenza del prodotto da parte dei privati (non possessori di partita iva) che, nonostante i vantaggi pratici ed economici del noleggio, preferiscono optare per l'acquisto.

Archivio eventi

19/03/2019

“Ford Sleep Suit”, la tuta che simula gli effetti dei colpi di sonno quando si è alla guida

La stanchezza è tra le principali cause di incidenti stradali. Per sensibilizzare gli automobilisti sull'argomento, Ford ha realizzato un dispositivo che consente di simulare gli effetti dei colpi di sonno durante la guida.


07/01/2019

Si è concluso ieri il 2° RADUNO “Mustang Family Day” che ha visto la partecipazione di Carpoint

Carpoint ha partecipato al 2° Raduno “Mustang Family Day” che quest'anno si è chiuso con uno speciale omaggio ai Bambini dell'Ospedale Bambin Gesù


13/12/2018

Veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio: la partnership tra Ford e Walmart

Continua l'impegno di Ford nella ricerca delle potenzialità legate alle auto a guida autonoma. L'accordo con Walmart per le consegne a domicilio rappresenta un altro step nell'impiego di questi veicoli nella vita quotidiana


29/11/2018

Carpoint tra gli sponsor del Master in “Automotive Dealership Management & Digital Marketing”

Un percorso di formazione finalizzato a creare figure professionali in grado di affrontare le nuove sfide del mercato automobilistico


25/10/2018

Nuova Ford Focus, la più sicura di sempre. Arrivano le 5 stelle anche da parte dell' Euro NCAP

Il primo test dedicato alla sicurezza delle auto con guida automatizzata ha avuto come protagonista l'ultima arrivata in casa Ford che ha ricevuto il punteggio massimo di 5 stelle