I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

Intervista a Marco Lazzara: una “storia d'amore” con Carpoint che dura da 23 anni

Marco Lazzara, consulente appassionato e competente, ci ha dedicato pochi minuti del suo prezioso tempo per raccontarci la sua storia da venditore con qualche consiglio per i giovani che decidono di intraprendere la sua stessa strada.

Intervista a Marco Lazzara: una “storia d'amore” con Carpoint che dura da 23 anni

martedì 14 febbraio 2017


Ciao Marco, grazie per aver accettato il nostro invito. Ci descrivi come e quando hai iniziato a lavorare nel settore delle vendite?

Ciao, grazie a voi per avermi contattato. Ho iniziato a lavorare come venditore nel 1991, al termine dei miei studi. All'inizio vendevo aspirapolveri per una nota azienda poi, dopo circa due anni, sono diventato consulente alle vendite per il gruppo Carpoint. Era esattamente il 1994 quando sono stato contattato per la prima volta da un addetto alle risorse umane del concessionario grazie ad un curriculum inviato per scherzo da un mio collega di lavoro”.

Secondo te come si è evoluto il mercato delle auto nel corso di questi anni?

A mio giudizio il mercato dell'automotive ha subìto uno stravolgimento in positivo rispetto agli anni novanta, accorciando le distanze tra il venditore ed il cliente. Inoltre, i consumatori sono diventati molto più scaltri ed informati grazie all'avvento del web e questo ha influito positivamente sul modo di vendere e, soprattutto, sulla trasparenza nella vendita di auto e servizi abbinati”.

Secondo te come si evolverà il settore nei prossimi anni? I concessionari d'auto avranno sempre lo stesso ruolo?

Secondo me il mercato continuerà ad evolversi con una velocità inimmaginabile, ma le buone regole come educazione, cortesia, trasparenza, serietà, esclusività, entusiasmo e la voglia di migliorarsi saranno sempre i pilastri su cui costruire un rapporto duraturo con i clienti. Inoltre penso che nonostante i diversi sistemi informatici a disposizione del cliente, servirà sempre uno store per vedere da vicino e provare l'auto prima di effettuare l'acquisto”.

Se potessi tornare indietro cambieresti qualcosa della tua vita professionale?

Non credo che cambierei nulla del mio percorso. Ho sempre lavorato con entusiasmo grazie anche a Carpoint che è sempre stata all'avanguardia per quanto riguarda i corsi di formazione e di aggiornamento per i consulenti

Cosa consiglieresti ai giovani che decidono di intraprendere questa strada?

"Per chi si avvicina oggi alla vendita, consiglio di non bruciare le tappe e di non pensare che basta una cravatta per essere venditore. È necessario seguire corsi di formazione, di informarsi, di rubare con gli occhi, di carpire da ognuno di noi le parti migliori e far innamorare i clienti di noi stessi, oltre che del prodotto. I giovani consulenti alle vendite devono imparare, fin da subito, che il cliente è un bene prezioso".

Grazie per i preziosi consigli, sei stato molto esaustivo.

Grazie a voi, è stato un piacere

Archivio eventi

03/05/2019

Ford utilizza i Big Data per identificare i luoghi migliori dove installare le colonnine di ricarica per le auto elettriche

Una studio condotto dai ricercatori Ford dimostra che è possibile utilizzare i Big Data per ottimizzare le risorse da investire nell'installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche


16/04/2019

Ford avvia il processo di elettrificazione della gamma. In arrivo 16 modelli Hybrid

Al fine di identificare immediatamente il tema dell'evento è stato scelto il claim “Go Electric” attraverso cui la casa automobilistica ha voluto mettere in chiaro, fin da subito, la sua “vision” per il futuro della mobilità.


19/03/2019

“Ford Sleep Suit”, la tuta che simula gli effetti dei colpi di sonno quando si è alla guida

La stanchezza è tra le principali cause di incidenti stradali. Per sensibilizzare gli automobilisti sull'argomento, Ford ha realizzato un dispositivo che consente di simulare gli effetti dei colpi di sonno durante la guida.


07/01/2019

Si è concluso ieri il 2° RADUNO “Mustang Family Day” che ha visto la partecipazione di Carpoint

Carpoint ha partecipato al 2° Raduno “Mustang Family Day” che quest'anno si è chiuso con uno speciale omaggio ai Bambini dell'Ospedale Bambin Gesù


13/12/2018

Veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio: la partnership tra Ford e Walmart

Continua l'impegno di Ford nella ricerca delle potenzialità legate alle auto a guida autonoma. L'accordo con Walmart per le consegne a domicilio rappresenta un altro step nell'impiego di questi veicoli nella vita quotidiana