I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
Chiama il numero verde gratuito Numero verde gratuito per assistenza e ricambi

Sempre aperti anche la Domenica!

29 anni di Ford: intervista a Giovanni Bevilacqua

In ogni azienda che si rispetti ci sono delle persone insostituibili che, al di là del ruolo e delle mansioni ricoperte, si distinguono per la loro personalità e per quella capacità di trasmettere ottimismo anche nei momenti più intensi di una giornata lavorativa. Una di queste persone è Giovanni Bevilacqua, approdato in Carpoint negli anni 90

29 anni di Ford: intervista a Giovanni Bevilacqua

martedì 28 marzo 2017


Giovanni Bevilacqua non è un “semplice venditore” d'auto, ne tanto meno un “consulente alle vendite”. Ama definirsi un “acquisitore e gestore di clienti” a cui dedica il suo tempo, dispensando consigli, suggerimenti e tanto ottimismo. Lo abbiamo trovato, come sempre, seduto alla sua scrivania presso il salone dell'usato Carpoint: ci ha accolti con il suo sorriso accettando di rispondere alle nostre domande.

Ciao Giovanni, grazie per aver accettato il nostro invito. Ci descrivi come e quando hai iniziato a lavorare nel settore automobilistico?

Ho iniziato a lavorare per Ford nel 1988. Il mio ricordo più bello è legato alla vendita di una Ford Fiesta ad una cliente, che poi è diventata mia moglie. All'epoca la campagna pubblicitaria della Fiesta era legata al sentimento dell'amore e grazie ad un claim lanciato da Ford sono riuscito a rompere il ghiaccio e a conquistare la donna della mia vita

Quindi possiamo dire che Ford, in questo senso, ti ha portato fortuna?

Assolutamente si! Ma la mia fortuna più grande è stata quella di entrare nel gruppo Carpoint. Correva l'anno 1994 e avevo già qualche anno di esperienza alle spalle. Dal primo giorno in cui ho messo piede in questa azienda per me è iniziato un percorso di crescita personale e professionale che mi ha portato ad essere quello che sono: un acquisitore e gestore di clienti ai quali, nel tempo, posso vendere tutto, coinvolgendo anche i loro amici e le loro famiglie

Secondo te come si è evoluto il settore nel corso di questi anni?

Beh, inutile dire che è cambiato tantissimo. Internet ha portato una rivoluzione senza precedenti, costringendo i concessionari d'auto e i consulenti alle vendite a cambiare approccio con il clienti. La maggior parte delle persone che si presenta in salone, sa già molto su modelli, prezzi ed accessori. Al venditore non resta che suggerire la soluzione d'acquisto migliore e chiarire eventuali dubbi

Secondo te come si evolverà il settore nei prossimi anni? I concessionari d'auto avranno sempre lo stesso ruolo?

Difficile rispondere. Il mercato cambia molto velocemente e a distanza di pochissimo tempo vengono fuori delle novità che nessuno si aspettava. Credo che ogni previsione per il futuro si rivelerà sbagliata, quindi preferisco restare a guardare e tenermi pronto per qualsiasi tipo di cambiamento

Cosa hai imparato nel corso di questi anni e cosa consiglieresti ai giovani che decidono di intraprendere questa strada?

Ho imparato a condurre i clienti nel campo minato della scelta dell'automobile, orientandoli verso le soluzioni d'acquisto che meglio si adattano alle loro esigenze e alle loro possibilità economiche. In questo modo, sono riuscito a portarmene dietro tanti per decenni. Ai giovani venditori consiglio di relazionarsi con i clienti in maniera sincera, senza voler a tutti i costi vendere qualcosa”.

Ok Giovanni. Grazie per il tempo che ci hai dedicato, ti lasciamo ai tuoi clienti.

Grazie a voi!

Archivio eventi

19/03/2019

“Ford Sleep Suit”, la tuta che simula gli effetti dei colpi di sonno quando si è alla guida

La stanchezza è tra le principali cause di incidenti stradali. Per sensibilizzare gli automobilisti sull'argomento, Ford ha realizzato un dispositivo che consente di simulare gli effetti dei colpi di sonno durante la guida.


07/01/2019

Si è concluso ieri il 2° RADUNO “Mustang Family Day” che ha visto la partecipazione di Carpoint

Carpoint ha partecipato al 2° Raduno “Mustang Family Day” che quest'anno si è chiuso con uno speciale omaggio ai Bambini dell'Ospedale Bambin Gesù


13/12/2018

Veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio: la partnership tra Ford e Walmart

Continua l'impegno di Ford nella ricerca delle potenzialità legate alle auto a guida autonoma. L'accordo con Walmart per le consegne a domicilio rappresenta un altro step nell'impiego di questi veicoli nella vita quotidiana


29/11/2018

Carpoint tra gli sponsor del Master in “Automotive Dealership Management & Digital Marketing”

Un percorso di formazione finalizzato a creare figure professionali in grado di affrontare le nuove sfide del mercato automobilistico


25/10/2018

Nuova Ford Focus, la più sicura di sempre. Arrivano le 5 stelle anche da parte dell' Euro NCAP

Il primo test dedicato alla sicurezza delle auto con guida automatizzata ha avuto come protagonista l'ultima arrivata in casa Ford che ha ricevuto il punteggio massimo di 5 stelle