I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci
Chiama il numero verde gratuito Numero verde gratuito per assistenza e ricambi

A Novembre sempre aperti anche la domenica!

Chianese, AD Ford Italia: “Siamo la casa dei SUV"

Quello appena trascorso, il 2015, un anno di successo per Ford, anche e soprattutto in Italia, dove i numeri sono sopra la media europea.

Chianese, AD Ford Italia: “Siamo la casa dei SUV

lunedì 04 gennaio 2016

Roma


Quello appena trascorso, il 2015, un anno di successo per Ford, anche e soprattutto in Italia, dove i numeri sono sopra la media europea.
E proprio sulla scia del successo, che l’AD di Ford Italia, l’ing. Domenico Chianese, presenta la Ford come Casa dei SUV: un’isola serena, che festeggia nuovi modelli in arrivo e recenti successi per un anno, il 2015, che vede Ford avere tutti i numeri per brindare.

Ing. Chianese, che aggettivo sceglierebbe per definire il 2015 di Ford in Italia ?
Semplicemente un anno di successo. In effetti sono stati mesi faticosi, di grande lavoro ma di altrettanta soddisfazione. Quando si viaggia più forte del mercato si può essere solo contenti: nei primi undici mesi dell’anno, il mondo italiano dell’auto è a +15% noi siamo quasi al +20%. Per non parlare dei veicoli commerciali, dove rispetto al 12% generale noi siamo saliti addirittura al +35%

Più che un successo, sembra un trionfo, quello di Ford Italia…
Non lo nascondo, le cose stanno andando bene, e l’altra cosa importante è che la rete di vendita, i concessionari, hanno ripreso prima a respirare, e ora a sorridere. Del resto, quando il mercato italiano riesce a vendere 200.000 macchine in più del 2012, l’annus horribilis, il picco negativo della crisi, è ovvio che ci sia più serenità per tutti.

I numeri dicono che l’Italia è il mercato trainante anche per Ford Europa.
Con Spagna e Francia stiamo dando un contributo importante alla causa generale, andiamo meglio della media e meglio di altri mercati importanti. E questo ci rende serenamente orgogliosi.

Sempre stando alle statistiche, il successo 2015 di Ford Italia lo decretano due modelli tradizionali: il SUV compatto EcoSport e la mitica Fiesta.
La Fiesta era e rimane un modello vincente, resiste nella top ten delle auto vendute in Italia. Ma la nostra crescita, quest’anno e prevalentemente prodotta dal rendimento dei SUV, oltre l’EcoSport, Kuga, in attesa dell’arrivo di Edge. Detto questo, la performance complessiva, è garantita dalle vetture tradizionali che abbiamo in gamma, Fiesta appunto e poi Focus, C-Max, B-Max, quelle insomma dal forte Dna familiare.

Divaghiamo, come sta andando il gioiello Mustang?
Nel 2015 ne abbiamo vendute 400, quindi sta andando molto bene. Ma certo, in Italia acquistare vetture performanti con tanti cavalli, resta decisamente complicato. Se scegli di guidare 420 cv, pronti via hai un bollo di 4.000 euro e non è esattamente un incentivo a scegliere determinati modelli. Alla fine, insomma, considerando tutto, c’è da essere soddisfatti. Senza questa zavorra e con metà anno di commercializzazione in più, ne avremmo piazzate almeno il doppio

Vignale, il brand di lusso voluto da Ford, ha iniziato a funzionare?
Ancora no, le prime Mondeo sono arrivate in rete da poco più di un mese. Piuttosto, abbiamo messo a punto e reso operativi i 23 Ford Store, ognuno col suo atelier Vignale, per cui ci aspettiamo risultati importanti per il prossimo anno. Entro il 2016 anche S-Max e Edge avranno la versione Vignale e questo ci aiuterà a costruire una gamma luxury credibile.

Qual è la pianificazione dei lanci Ford per il 2016 ?
A gennaio partiremo subito con la S-Max. Sempre nel primo quadrimestre lanceremo la Focus RS da 350 cv e soprattutto il nuovo Ranger, il pick up più venduto in Italia e in Europa. La dimostrazione di quanto fosse corretta la scelta di tornare sul mercato europeo con prodotti dal chiaro Dna americano. Per la Focus RS, invece, si tratta della prosecuzione del piano Ford Performance, cioè il rilancio dell’anima sportiva di Ford già avviata con Focus e Fiesta ST. Il tutto verrà esaltato prima del debutto della GT a Daytona, e poi dalla celebrazione per il cinquantesimo anniversario del trionfo di Ford a LeMans, che proprio sul circuito francese rilancerà la sfida alla Ferrari.

E poi si arriva alla Casa dei SUV.
Infatti, a giugno lanceremo il nuovo Ford Edge, un modello di grande successo in America, che finalmente arriva da noi e ci arriva nel momento giusto.
Edge sarà fondamentale per la nostra strategia perché completa l’offerta di una gamma che solo un concorrente ha quasi come la nostra. E cioè tre modelli che coprono misure dai 4 ai 4,80 metri, ovvero tutte le esigenze di un potenziale cliente.
Senza dimenticare che otto veicoli Ford montano le quattro ruote motrici a dimostrazione che non siamo solo un brand generalista. Infine, sempre nel terzo quadrimestre arriveranno l’S-Max e l’Edge Vignale.

Con un’offerta prodotti del genere, quale può essere l’obiettivo 2016 di Ford Italia ?
Semplice, fare meglio del 2015

Fonte:
http://www.corrieredellosport.it/news/motori/interviste/2016/01/04-7242014/chianese_ford_siamo_la_casa_dei_suv/

Archivio eventi

25/10/2018

Nuova Ford Focus, la più sicura di sempre. Arrivano le 5 stelle anche da parte dell' Euro NCAP

Il primo test dedicato alla sicurezza delle auto con guida automatizzata ha avuto come protagonista l'ultima arrivata in casa Ford che ha ricevuto il punteggio massimo di 5 stelle


12/10/2018

Cambiano i nomi del carburante al distributore: ecco le nuove sigle per gasolio, benzina e GPL

Da oggi gli automobilisti dovranno adeguarsi alle nuove sigle uniformate a livello europeo


16/08/2018

Ford Mustang Nascar Cup: la muscle car che debutterà in Florida alla Daytona 500

Ford Mustang fa il suo ingresso nella classe regina della serie NASCAR


03/07/2018

Il Cruise Control Adattivo potrebbe essere la soluzione definitiva per le code in autostrada

Uno studio condotto in collaborazione con Vanderbilt University, ha dimostrato che una delle tecnologie disponibili sulle Ford di ultima generazione potrebbe contribuire alla diminuzione delle code in autostrada


18/06/2018

Quali sono le auto ibride più noleggiate in Italia? Ecco la risposta

Fino a pochi anni fa nessuno avrebbe mai immaginato che le auto ibride avrebbero potuto trovare un mercato favorevole in Italia. Eppure, anche nel settore del noleggio a lungo termine, gli automobilisti sembrano non disdegnare le vetture con questo tipo di alimentazione.