I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

Cambiano i nomi del carburante al distributore: ecco le nuove sigle per gasolio, benzina e GPL

Da oggi gli automobilisti dovranno adeguarsi alle nuove sigle uniformate a livello europeo

Cambiano i nomi del carburante al distributore: ecco le nuove sigle per gasolio, benzina e GPL

venerdì 12 ottobre 2018


Il 12 ottobre 2018 sarà ricordato come il giorno in cui sono stati mandati in pensione i termini “benzina e gasolio” per effetto della “direttiva Dafi” sui carburanti. Si tratta di una norma che prevede di uniformare le sigle di benzina, gasolio e carburanti gassosi presso le stazioni di servizio in tutti i paesi europei, in modo da agevolare anche gli automobilisti in viaggio tra una nazione e l'altra. A partire da oggi, dunque, i titolari di distributori di carburante dovranno apporre nuove etichette sulle pistole di erogazione e i costruttori di automobili dovranno indicare le nuove sigle sui tappi dei carburanti e sui manuali d'uso delle vetture.

L'identificazione dei diversi tipi di carburante sarà molto semplice: un cerchio racchiuderà le etichette relative alla benzina, un quadrato racchiuderà invece le etichette del gasolio. I carburanti gassosi - GPL e Metano - saranno identificati da una losanga.

Gli automobilisti dovranno memorizzare le nuove sigle: la lettera E indicherà la benzina e sarà seguita da un numero che varia a seconda della percentuale di alcol etanolo. La lettera B indicherà invece il diesel e anche in questo caso sarà accompagnata da un numero che indicherà la percentuale di biodiesel all'interno del carburante. Per i combustibili gassosi, le sigle incluse saranno H2 per l'idrogeno, CNG per il gas naturale compresso (metano per auto), LNG per il gas naturale liquefatto (metano liquido) ed LPG per il gas di petrolio liquefatto.

Archivio eventi

03/05/2019

Ford utilizza i Big Data per identificare i luoghi migliori dove installare le colonnine di ricarica per le auto elettriche

Una studio condotto dai ricercatori Ford dimostra che è possibile utilizzare i Big Data per ottimizzare le risorse da investire nell'installazione di colonnine per la ricarica delle auto elettriche


16/04/2019

Ford avvia il processo di elettrificazione della gamma. In arrivo 16 modelli Hybrid

Al fine di identificare immediatamente il tema dell'evento è stato scelto il claim “Go Electric” attraverso cui la casa automobilistica ha voluto mettere in chiaro, fin da subito, la sua “vision” per il futuro della mobilità.


19/03/2019

“Ford Sleep Suit”, la tuta che simula gli effetti dei colpi di sonno quando si è alla guida

La stanchezza è tra le principali cause di incidenti stradali. Per sensibilizzare gli automobilisti sull'argomento, Ford ha realizzato un dispositivo che consente di simulare gli effetti dei colpi di sonno durante la guida.


07/01/2019

Si è concluso ieri il 2° RADUNO “Mustang Family Day” che ha visto la partecipazione di Carpoint

Carpoint ha partecipato al 2° Raduno “Mustang Family Day” che quest'anno si è chiuso con uno speciale omaggio ai Bambini dell'Ospedale Bambin Gesù


13/12/2018

Veicoli a guida autonoma per le consegne a domicilio: la partnership tra Ford e Walmart

Continua l'impegno di Ford nella ricerca delle potenzialità legate alle auto a guida autonoma. L'accordo con Walmart per le consegne a domicilio rappresenta un altro step nell'impiego di questi veicoli nella vita quotidiana